Archivi tag: distorsioni

achillea_millefolium

Achillea millefoglie

L’olio essenziale di achillea millefolium è un efficace anti infiammatorio e cicatrizzante,lenisce le screpolature e le ulcerazioni, oltre ad attenuare i sintomi dei crampi intestinali e i disturbi delle mestruazioni scarse o irregolari.
Achillea millefolium

In questo articolo tratterò l’olio essenziale di Achillea millefoglieAchillea millefolium. Continua a leggere

Cataplasma di foglie verdi

Cataplasma di foglie verdi: semplice, utile, efficace!

Cataplasma di foglie verdi

 

Il cataplasma di foglie verdi è una ricetta semplicissima che può essere prodotta praticamente dovunque (tralasciando l’aggiuta della farina) e viene utilizzata sia per il trattamente della febbre, che per il trattamento di qualsiasi infiammazione nel caso in cui non si abbia la possibilità di utilizzare il tofu o il taro.

Modalità di preparazione

Ecco gli ingredienti che ti serviranno:

Ecco qui la descrizione degli ingredienti che ti serviranno per la realizzazione del cataplasma di foglie verdi:

  • Una buona quantità di foglie grandi verdi, dipendente dalla zona più o meno estesa da trattare. Le più consigliate per questa preparazione sono le foglie di Daikon (che sono le migliori), di cavolo, di cavolo cinese, cime di rapa e di rapanello, spinaci, tarassaco, ecc, evitando le foglie con una nota piccante ad esempio il porro;
  • Farina bianca;
  • Un mortaio con un pestello;
  • Una garza o un supporto in cotone per l’applicazione.

Istruzioni passo-passo per la preparazione del cataplasm di foglie verdi:

  • Prendi le foglie scelte per questa preparazione, tritale finemente e pestale con l’aiuto del mortaio e del pestello fino a ridurle in poltiglia;
  • A questo punto aggiungici circa un 10-20% di farina mescolando ed impastando molto bene con le mani in modo da formare una palla collosa;
  • Ora stendi questa pasta sulla garza fino a formare uno strato di circa un centimetro e mezzo;
  • Ecco che il cataplasma di foglie verdi è pronto per essere utilizzato!

proprietà principali

Lista dei suoi principali utilizzi:

In virtù della natura yin delle foglie verdi, questo cataplasma riesce ad assorbire efficacemente il calore yang, oltre a lenirlo o addirittura eliminarlo anche nei casi di un processo infiammatorio.

Nonostante un cataplasma di clorofilla abbia un’efficacia minore nel trattamento di un processo infiammatorio o di una febbre, è lo stesso molto più efficace di una borsa del ghiaccio, oltre ad essere anche molto più versatile poichè, come ho detto prima, si può praticamente fare dappertutto senza grossi problemi, tralasciando l’aggiunta della farina.

Ecco la lista delle sue proprietà principali:

  • Febbre: è utilizzato in sostituzione del ghiaccio, applicato direttamente sulla fronte. Se lo vuoi rendere più efficace applicalo anche ai lati della testa, sopra le orecchie, sul collo e sul dietro della testa;
  • Anti infiammatorio: calma abbastanza efficacemente i processi infiammatori quando non si ha la possibilità di utilizzare altro.

Modalità di utilizzo

Modalità per il trattamento di febbre bassa o alta e processi infiammatori:

  • Applica il cataplasma direttamente a contatto con la pelle (anche sulla fronte in caso di febbre, avendo l’accortezza di NON coprirlo con un materiale plastico, ma in caso solo con un asciugamano o un tessuto in cotone finchè non si asciuga. In genere questo preparato non si asciuga rapidamente, impiegando in media 2 o 3 ore, ma è bene in ogni caso tenere a mente che a contatto con una fonte di calore quale può essere la fronte di una persona che presenta febbre, si asciuga più rapidamente.

 

Se ti è piaciuto l’articolo ricordati di mettere “mi piace” e di seguire gli altri articoli.

Al prossimo articolo!
Diego C.

 

(fonte immagine: www.exploratoridelladomenica.it)

crema lenitiva per pelli delicate alla corteccia d'acero

Crema corpo lenitiva per pelli delicate alla corteccia d’acero

Crema corpo alla corteccia di acero

Ti sarà ancora capitato di notare una irritazione o gonfiore più o meno diffuso in una parte del tuo corpo accompagnato qualche volta da una sorta di dolore o prurito.

Ecco, in questo articolo ti spiegherò come creare una crema lenitiva per pelli delicate autoproducendoti la maggior parte degli ingredienti.
Continua a leggere

crema antiedemigena e flebotonica alle gemme di abete

Crema corpo antiedemigena e flebotonica alle gemme di abete

Crema alle gemme di abete

Ti sarà ancora capitato di notare un gonfiore più o meno diffuso in una parte del tuo corpo (principalmente gambe) accompagnato qualche volta da una sorta di dolore.

Ecco, in questo articolo ti spiegherò come creare una crema antiedemigena e flebotonica autoproducendoti la maggior parte degli ingredienti.
Continua a leggere

gemme di abete bianco

Crema balsamica, espettorante alle gemme di abete

Crema alle gemme di abete

In questo articolo ti spiegherò come creare una crema balsamica espettorante utilizzando un Abete bianco o rosso e poco più, perchè non cè niente di più bello che riuscire a conoscere ed utilizzare la natura così come è, senza troppe modifiche e senza il bisogno di comprare molti ingredienti.
Continua a leggere