Archivi tag: diarrea

cinnamomum cassia

Cannella cinese

L’olio essenziale di cannella cinese è noto per le sue proprietà anti-infettive e viene considerato uno degli oli indispensabili da tenere a casa. Forte tonico e afrodisiaco oltre che positivante, viene usato molto diluito in un olio vegetale come olio da massaggio per stimolare i centri nervosi.
Cinnamomum cassia

In questo articolo tratterò l’olio essenziale di Cannella cinese: Cinnamomum cassia. Continua a leggere

Allium ursinum

Aglio orsino

Allium ursinum L. Allium ursinum L.

L’aglio orsino nonostante abbia circa le stesse proprietà dell’aglio comune, si differenzia principalmente per l’utilizzo crudo nelle insalate delle sue parti aeree le quali conferiscono prevalentemente un’azione depurativa. Descrizione della pianta L’aglio orsino ama i boschi umidi ed ombreggiati, principalmente del nord italia, anche se lo puoi trovare facilmente sulle Madonie in Sicilia. A volte capita di trovare dei tappeti erbosi creati di questo particolare aglio, a lato di ruscelli che si inoltrano in boschi densi.

Nonostante sia comune, e queste informazioni non sono una vera e propria guida per la sua ricerca, non ti preoccupare, perchè a breve farò un video tutorial sul suo riconoscimento in natura, nel quale ti mostrerò tutti i passaggi che qui trovi descritti. Continua a leggere

Allium-sativum

Aglio

Allium sativum L. Allium sativum L.

All’aglio sono state attribuite moltissime proprietà anche se le più utilizzate e valide sono principalmente 2:

  • Quella ipotensiva;
  • E quella disinfettante intestinale.

Oltre a queste due rinomate proprietà, in maniera minore ne troviamo altre due e rispettivamente:

  • Proprietà espettorante;
  • Proprietà antisettica respiratoria.

Per finire, un’altra proprietà molto importante è rappresentata dalla sua azione rubefacente, la quale ha meritato solamente il terzo posto per via della cautela che bisogna porre per effettuare questo tipo di trattamento.

Descrizione della piantaL’aglio è stato importato dalle regioni desertiche dell’Asia centrale, e nonostante venga coltivato in quasi tutti gli orti e su scala industriale per via del suo forte utilizzo in cucina, lo si trova molto raramente allo stato spontaneo
Nonostante sia molto comune negli orti, e queste informazioni non sono una vera e propria guida per la sua ricerca, non ti preoccupare, perchè a breve farò un video tutorial sul suo riconoscimento, nel quale ti mostrerò tutti i passaggi che qui trovi descritti. Continua a leggere

Acero campestre - Acer campestre

Acero campestre

Acer campestre
Acer campestre L.

Dell’Acero campestre viene utilizzata principalmente la corteccia dei nuovi rametti, per le sue proprietà astringenti.

Descrizione della pianta

L’acero campestre è una pianta che occupa una vastissima estensione, vale a dire dall’Europa fino all’Asia occidentale, mentre in italia vive dappertutto seppur sporadicamente ad eccezione dell’estremo sud.

Ti sarà di certo capitato di vederlo in qualche tua camminata su terreni freschi non molto umidi in posizione di mezz’ombra o all’interno di vigneti, dove viene utilizzato come albero tutore lungo i filari.

Nonostante sia abbastanza comune, e queste informazioni non sono una vera e propria guida per la sua ricerca, non ti preoccupare, perchè a breve farò un video tutorial sul suo riconoscimento in natura, nel quale ti mostrerò tutti i passaggi che qui trovi descritti. Continua a leggere