Archivi tag: depressione

Eucalyptus globulus

Eucalipto globulus

L’olio essenziale di eucalipto globulus porta molti benefici al sistema respiratorio sia in aroma d’ambienti, sia diluito in un olio vegetale e massaggiato sul torace. E’ un rinfrescante e un espettorante, ed è usato molto contro reumatismi, sinusiti e bronchiti.

Eucalyptus globulusIn questo articolo tratterò l’olio essenziale di Eucalipto globulus: Eucalyptus globulus. Continua a leggere

Ravintsara

L’olio essenziale di Ravintsara è un ottimo anti-virale, microbicida ed è utilizzato come tonico del sistema nervoso. Inoltre è ideale anche contro tanti tipi di infezioni;

Cinnamomum camphora 1,8 Cineole

in questo articolo tratterò l’olio essenziale di Ravintsara: Cinnamomum camphora 1,8 Cineole. Continua a leggere

Litsea citrata - Litsea-cubeba

Litsea citrata

L’olio essenziale di Litsea citrata è un rilassante ed invita il riposo rigenerante. E’ anche noto come citronella esotica, e viene utilizzata spesso anche in cucina poichè il suo aroma si sposa perfettamente con i frutti di mare e i pesci.  Continua a leggere

Ylang ylag Cananga odorata

Ylang ylang

L’olio essenziale di ylang-ylang è un tonico, afrodisiaco, contrasta gli stati di depressione ed eccitabilità. E’ particolarmente apprezzato come aroma per gli ambienti con il suo profumo zuccherino. Continua a leggere

Lavanda di provenza Lavandula-angustifolia

Lavanda di Provenza

L’olio essenziale di lavanda di provenza è un calmante e un sedativo, favorisce il sonno, riduce lo stress, le emicranie e i dolori muscolari. Viene utilizzato spesso anche in caso di problemi cutanei tipo acne, psoriasi, eczema, ecc e per rigenerare la pelle.

Nei terreni pietrosi e soleggiati superiori agli 800 metri di quota, troviamo la lavanda di provenza o lavanda montana, la quale contiene un maggior contenuto di acetato di linalile, un olio essenziale più pregiato e più finemente profumato rispetto ai suoi simili cresciuti in un ambiente più basso e in un luogo più umido. Continua a leggere

Rosmarino verbenone Rosmarinus officinalis verbenone

Rosmarino verbenone

L’olio essenziale di rosmarino verbenone è noto per le sue proprietà rigeneranti e benefiche sul fegato. E’ inoltre un cicatrizzante e battericida, oltre ad essere un ingrediente dei trattamenti contro l’acne, l’eczema, le smagliature e le cicatrici.

E’ una pianta che da sempre è fonte di miti, leggende e tradizioni che hanno dato origine ad un gran numero di medicamenti. Il rosmarino con chemiotipo a verbenone, stimola la produzione e il flusso della bile nel caso di difficoltà digestive nel fegato e nella cistifellia. In ogni caso è sconsigliato un uso eccessivo, vista la presenza, come nel suo fratello chemiotipo a canfora, di chetoni. Continua a leggere

Rosmarino canfora Rosmarinus-officinalis-camphre

Rosmarino canfora

L’olio essenziale di rosmarino canfora è decontratturante ed indicato contro i crampi e gli slogamenti, oltre che per preparare i muscoli allo sforzo. E’ utilizzato diluito in un olio vegetale e massaggiato per alleviare i disturbi circolatori e i reumatismi.

E’ una pianta che da sempre è fonte di miti, leggende e tradizioni che hanno dato origine ad un gran numero di medicamenti. Continua a leggere