Succo verde per disturbi visivi

Succo verde per disturbi visivi

succo verde per disturbi visivi Ben tornato caro lettore. 

  • E’ una calma giornata, così decidi di finire quel libro che ti avevano prestato tempo fa, lo prendi, ti siedi comodo e cominci la lettura, ma ti rendi conto che i caratteri sono leggermente sfocati ai bordi.
  • Hai passato una bella serata in compagnia della persona che ami, e, tornando a casa in macchina, ti accorgi che i fari provenienti dalle macchine provenienti dal senso contrario sono particolarmente fastidiosi.


Da cosa possono dipendere questi due momenti della giornata?
Dalla vista.
E’ importantissimo mantenere il l’organismo in perfette condizioni prima ancora che spuntino i primi sintomi, ma il saper ascoltare i segnali che il corpo ci invia è ancora più importante. Per questo motivo, un ottimo modo di prendersi cura di se stessi è mantenersi in forma con l’alimentazione, e nello specifico in questo articolo ti fornirò la ricetta di un succo verde, che, grazie al suo alto concentrato di betacarotene e vitamina C, contribuirà a:

  • Rallentare o interrompere l’avanzamento di eventuali attuali disturbi oculari;
  • Mantenere forte la capacità visiva;
  • Proteggere l’occhio dai danni causati dai radicali liberi prodotti dall’esposizione solare.

Per avere maggiori informazioni sulla vista, leggi anche i seguenti articoli:

occorrente cosmetico Ecco qui tutto l’occorrente che ti servirà per la creazione di questa ricetta:

  • Una centrifuga o un estrattore;
  • Un bicchiere;
  • Invidia scarola o riccia fresca: Cichorium endivia;
  • Prezzemolo fresco: Petroselinum crispum;
  • Sedano fresco: Apium graveolens;
  • Carote fresche: Daucus carota.

A questo punto non resta altro che fornirti la ricetta del Succo verde per disturbi visivi: La ricetta che ti sto per dare crea circa 250 ml di succo o estratto, quindi ti consiglio di prendere un bicchiere che contenga almeno 250 ml, logicamente se ne vuoi fare di più basta che moltiplichi per 2 o più in base al quantitativo che vuoi ottenere. Ricetta

  • Indivia scarola o riccia fresca: 2 foglie di grandi dimensioni;
  • Prezzemolo fresco: una manciata o circa 4 gambi;
  • Sedano fresco: 2 gambi comprese le foglie;
  • Carote fresche: 4-5 carote di medie dimensioni.

E’ una ricetta semplicissima da eseguire e molto economica, che ti porterà grandi benefici, non solo a livello visivo, ma anche a livello di pelle, di benessere fisico, ecc. Modalità di utilizzo Bevi il succo ricavato tutte le mattine, preparandolo sempre fresco mi raccomando, altrimenti i principi attivi, le vitamine, ecc, non hanno più la stessa efficacia.

 

Come sempre aspetto dei commenti qui sotto, sia per indicare un tuo parere che per scrivere eventuali dubbi, domande, ecc… Non dimenticarti di mettere un “mi piace” e non perderti i focus sugli ingredienti utilizzati per creare questa ricetta.

Al prossimo articolo!
Diego C.

 

(immagine scattata da noi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *