ricetta per biscotti per cani

Hai un cane? Preparagli dei biscotti casalinghi autoprodotti!

Ricetta biscotti per cani

Qualche tempo fa mi sono state richieste delle ricette per il medicamento di grandi animali quali i cavalli, le mucche, ecc. e nello cercare gli appunti relativi a queste domande, ho trovato delle ricette per l’autoproduzione di biscotti casalinghi per i cani.

La ricetta che qui ti propongo è una delle più semplici per l’autoproduzione di biscotti destinati ad un uso occasionale, come ricompensa per gli addestramenti ma anche per mantenere in salute i suoi denti e le sue gengive.

Ricetta

Lista degli ingredienti che compongono la ricetta:
  • Farina di segale: 250 g,
    o farina di grano integrale: 250 g;
  • Farina di soia: 60 g;
  • Farina di ossa: ½ cucchiaino;
  • Lardo: 45 g,
    o pancetta: 45 g,
    o olio vegetale: 3 cucchiai;
  • Aglio fresco: 1 spicchio gratuggiato,
    o aglio secco: ¼ di cucchiaino in polvere; (facoltativo)
  • Brodo vegetale: 80 ml,
    o acqua: 80 ml;
  • Lievito di birra: 8 gr. (facoltativo)

Modalità di preparazione

Istruzioni passo-passo per la preparazione dei biscotti:

Prima di tutto separiamo i vari ingredienti del nostro preparato in:

Ingredienti asciutti: 

  • Farina di segale;
  • Farina di soia;
  • Farina d’ossa;
  • Lardo;
  • Aglio.

Ingredienti liquidi:

  • Brodo.

Altri ingredienti: 

  • Lievito di birra.
Perfetto! A questo punto:
  • Accendi il forno e preparalo alla temperatura di 180 °C, cosi che quando avrai finito l’impasto, il forno sarà abbastanza caldo;
  • Taglia il lardo a cubettini piccoli e gratta l’aglio in modo da ridurlo ad una specie di farina;
  • Prendi un contenitore e versaci dentro tutti gli ingredienti secchi citati sopra, dopo di che mescola il tutto fino a uniformare bene il tutto;
  • Aggiungici ora il brodo ed impasta il tutto fino a creare una palla omogenea che non si attacca alle mani;
  • Stendi l’impasto su una taglia ricoperta da carta forno dopo di chè inforna fino a quando non appare tutto ben dorato;
  • A questo punto spezzettaro in pezzi grandi a tuo piacimento ed in base alle dimensioni del tuo amico a quattro zampe, o in alternativa, prima di procedere alla cottura crea dei biscotti con l’ausilio di uno stampino;
  • Infine su alcuni prova a spargergli del lievito di birra per vedere se gli è gradito, in caso cospargiglieli tutti.

Precauzioni

E’ bene tenere a mente che i biscotti creati non troppo poveri di proteine ed altri nutrienti per poter essere usati come pasto principale, di conseguenza utilizzali solo come ricompensa per gli addestramenti o come biscotti per mantenere in uno stato ottimale le sue gengive ed i suoi denti.

 

Se ti è piaciuto l’articolo ricordati di mettere “mi piace” e di seguire gli altri articoli.

Al prossimo articolo!
Diego C.

 

(fonte immagine: www.petsparadise.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *