Archivi categoria: Il corpo umano

i miei principi filosofici

I (miei) principi filosofici con i quali porto avanti questo sito

Uno dei principi filosofici fondamentali degli esseri viventi è rappresentato dal fatto che in ognuno di noi risiede, più o meno addormentato, un innato potere di guarigione che solo tramite un ritorno al “legame originario” è possibile recuperare totalmente.
Quando l’amore per la cura ed il benessere del proprio corpo riesce a sintonizzarsi con l’ambiente che ci circonda, la nostra consapevolezza di istinto muta, portandoci alla ricerca di modi sempre nuovi per approfondire ed esaltare questo legame.
La natura che ci circonda è la più grande maestra che esista, sta solo a noi decidere come viverla:

  • Amandola e studiandola: in questo caso la natura si aprirà a noi concedendoci di sintonizzarci con lei;
  • Sfruttandola per uno scopo personale e non collettivo: in questo caso la natura ci impedirà di sentire questo legame.

“In ogni momento la natura fa del suo meglio per farci stare meglio. Non ha altra motivazione d’esistenza. Non resistetele. Pur con la minima inclinazione a rimanere in salute, non dovremmo ammalarci”.
Cit. Henry David Thoreau. Continua a leggere

La vista secondo l’oftalmologia moderna

La vista attraverso “gli occhi” dell’oftalmologia moderna

L’encefalo fornisce alla vista una rete di accessi maggiore di qualsiasi altro senso combinato, tenendo infatti a mente che ogni nervo ottico contiene circa un milione di fibre nervose, si stima che più della metà delle informazioni della mente cosciente entrino attraverso gli occhi.

La sequenza visiva

I raggi di luce entrano attraverso la parte anteriore degli occhi, la cornea, dove vengono parzialmente deviati (rifrazione), dopo di che passano attraverso il cristallino (lente), il quale modifica la forma mettendo a fuoco l’immagine, un meccanismo chiamato accomodamento.
Continua a leggere